GRAFFE NAPOLETANE BIMBY (1)
Dolci

GRAFFE NAPOLETANE BIMBY

GRAFFE NAPOLETANE BIMBY

Le graffe sono un dolce tipico del Carnevale specialmente al sud Italia. Delle golose e sofficissime ciambelline fritte rigirate nello zucchero e servite calde.
Si preparano con un impasto soffice lievitato composto di Patate che gli conferiscono questa particolarità e oggi vi farò vedere come con il Bimby possiamo ottenere un impasto soffice e ben incordato.

GRAFFE NAPOLETANE BIMBY

INGREDIENTI

  • 300 g patate lessate e schiacciate
  • 250 g farina 00
  • 250 g farina manitoba
  • 2 uova
  • 80 g burro morbido a pezzi
  • 25 g lievito di birra
  • 50 g latte
  • 50 g di zucchero + q.b.
  • 1 limone solo la buccia grattugiata possibilmente Bio
  • 1 litro di olio di arachidi per la frittura

PROCEDIMENTO

Come si prepara l’Impasto per le Graffe Napoletane

  • Per prima cosa lessate le patate, potete cuocerle in abbondante acqua , sbucciarle e salarle oppure sbucciarle, tagliarle a cubetti, posizionarle nel vassoio del Varoma, mettere nel boccale 500 g di acqua, chiudere con il coperchio, posizionare il varoma e impostare la cottura per 20 minuti VAROMA velocità 1.
  • Per l’impasto delle graffe: mettete nel boccale la scorza di limone e lo zucchero e macinate per 10 secondi a velocità 10.
    Spostate lo zucchero aromatizzato al limone in una ciotola.
  • Nel boccale, non c’è bisogno di pulirlo, mettete il lievito e il latte. Sciogliete per 1 minuto 37° velocità 2.
    Aggiungete lo zucchero al limone, il burro a pezzetti morbido, le patate lesse, la farina 00, la farina Manitoba e le uova.
    Impastate tutto per 3 minuti modalità Spiga. Se l’impasto non si è ancora amalgamato rigiratelo nel boccale e continuate sempre in modalità Spiga finché non si sia ben incordato.
  • Spostate in una ciotola, coprite con pellicola trasparente e lasciate lievitare in un luogo tiepido il nostro IMPASTO PER GRAFFE NAPOLETANE BIMBY.
    Ci vorranno circa 2 ore.

COME SI FORMANO LE GRAFFE NAPOLETANE

  • Posizionate su dei vassoi la carta da forno e tenete da parte. Ricavate 18 palline da 60 gr ciascuno e allargate fino ad ottenere un cerchio di 10 cm. Poi fate un foro al centro.
    Posizionate sopra i vassoi preparati e coprite con un canovaccio e fate riprendere la lievitazione, ci vorrà un oretta.

COME SI CUCINANO LE GRAFFE NAPOLETANE BIMBY

  • Scaldate l’olio di arachide in una capiente pentola, la temperatura dell’olio deve essere di 170°.
    Incominciate ad immergere poche alla volta le nostre GRAFFE NAPOLETANE BIMBY, fate cuocere qualche minuto per lato, il tempo che si dorano.
  • Scolate con un mestolo forato, asciugate con carta assorbente e ripassate nello zucchero semolato.
    Con zucchero di canna e cannella sono strepitose.

GRAFFE NAPOLETANE AL FORNO

  • Volendo si può ottenere una versione più leggera cuocendole in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti. Fate la prova stecchino se l’interno risulta asciutta sono pronte.
    Buona merenda!

Potete seguirci anche su Telegram ⇒ LE RICETTE BIMBY

Se volete RICEVERE LE MIE NUOVE RICETTE OGNI GIORNO IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP salvate il mio numero di telefono 3886946238, memorizzatelo come LE RICETTE BIMBY e scrivetemi su whatsapp il vostro NOME e COGNOME con testo RICETTE BIMBY DEL GIORNO e sarò lieta di inviarvele!
Se questa ricetta vi è piaciuta continuate a seguirmi e se vi va mettete mi piace sulla mia pagina Facebook >> Ricette con il Bimby facili clicca qua per tornare alla HOMEPAGE

GRAFFE NAPOLETANE BIMBY (1)

TI POTREBBERO INTERESSARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.