PANETTONE CLASSICO BIMBY
Dolci

PANETTONE CLASSICO BIMBY ricetta facile

PANETTONE CLASSICO BIMBY

Il panettone fatto in casa è una vera delizia e da tanta soddisfazione, resta morbido per giorni ed è facilissimo da realizzare con il nostro amico Bimby, perfetto da servire per le feste e anche come idea regalo confezionato in bustine trasparenti per alimenti con fiocchi e nastrini colorati!

 

PANETTONE CLASSICO BIMBY

INGREDIENTI PER LA BIGA:

  • 70 g. d’acqua
  • 6 g. di lievito di birra
  • 100 g. di farina manitoba
  • 20 g. di zucchero semolato

INGREDIENTI PRIMO IMPASTO:

  • 2 tuorli
  • 140 g. di farina manitoba
  • 50 g. di zucchero semolato
  • 40 g. di margarina Valle o burro

INGREDIENTI SECONDO IMPASTO:

  • 3 tuorli
  • rum q.b.
  • 5-8 g. di sale
  • 100 g. di canditi
  • 50 g. di zucchero
  • 210 g. di farina manitoba
  • scorza di una arancia bio
  • scorza di un limone bio
  • 100 g. di uvetta sultanina
  • 1 cucchiaino di aroma al pandoro
  • 50 g. di margarina vegetale o burro
  • 40 ml. di latte di avena o latte classico

PROCEDIMENTO:

  • Versate nel boccale del Bimby tutti gli ingredienti per la biga e mescolate  per 2 minuti a 37° velocità 2, lasciate la biga nel boccale per farla lievitare fino al suo raddoppio.
  • Una volta che la biga è ben lievitata aggiungete gli ingredienti del primo impasto e impastate a velocità spiga per 4 minuti. versate l’impasto ottenuto in una terrina unta d’olio o di burro e fate lievitare coperta da un panno o pellicola trasparente nel forno spento con luce accesa fino al raddoppio.
  • Nel frattempo mettete in ammollo l’uvetta in una ciotola con acqua e un po’ di rum per aromatizzare, pulite bene il boccale, asciugatelo, versate la scorza del limone e dell’arancia e tritate per 10 secondi a velocità 10.
  • Aggiungete ora l’impasto lievitato a pezzetti, unite gli ingredienti del secondo impasto e impastate a velocità spiga per 4 minuti circa mettendo il sale con lame in movimento e togliete l’impasto dal boccale.
  • Spolverate con poca farina un piano di lavoro asciutto e pulito, aggiungete l’uvetta strizzata e i canditi e lavorate energicamente l’impasto fino a che è ben incordato, morbido, liscio e compatto.
  • Mettete ora l’impasto nello stampo da panettone e lasciatelo lievitare nel forno spento con lucina accesa fino al raddoppio del volume ci vorranno all’incirca 8/10 ore fino a che l’impasto non ha raggiunto quasi il bordo dello stampo.
  • Tiratelo poi fuori dal forno per mezz’oretta fino a  che non si sarà formata sulla superficie una pellicola, fate un incisione a croce sulla superficie del panettone e mettete in mezzo un po’ di margarina o il burro (io ho saltato questo passaggio ma è venuto comunque buono) ora il panettone è pronto da cuocere.
  • Preriscaldate il forno in modalità statico a 180° e fate cuocere per 45 minuti nella parte centrale del forno, verso metà cottura  cioè dopo 20 minuti circa controllate che non si colori troppo la superficie in caso mettete sopra un foglio di alluminio per evitare che la superficie si bruci.
  • Una volta cotto infilate l’apposito spillone per panettone o se non lo avete ferri da maglia o bastoncini per spiedini e tenete il panettone a testa in giù dentro una pentola grande per 12 ore come vedete nella foto sotto e aspettate il giorno dopo per mangiarlo perchè sarà molto più buono e soffice e buon appetito!

PER FARLO RIMANERE MORBIDO UN PAIO DI GIORNI CHIUDETELO IN UNA BUSTINA TRASPARENTE PER ALIMENTI E CHIUDETELA BENE!

Se volete RICEVERE LE MIE  NUOVE RICETTE OGNI GIORNO IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP salvate il mio numero di telefono 3463650064, memorizzatelo come LE RICETTE BIMBY e scrivetemi su whatsapp il vostro NOME e COGNOME con testo RICETTE DEL GIORNO BIMBY e sarò lieta di inviarvele!
Se questa ricetta vi è piaciuta continuate a seguirmi e se vi va mettete mi piace sulla mia pagina Facebook >>Ricette con il Bimby facili  clicca qua per tornare alla HOMEPAGE del blog!

PANETTONE CLASSICO BIMBY
PANETTONE CLASSICO BIMBY

TI POTREBBERO INTERESSARE

2 Comments

  1. Sara says:

    Salve… Mi servirebbe un info… Con le dosi di qst ricetta che stampo meglio usare? 500/750g alto o basso? Grazie x la risposta

    1. Cristina Marras says:

      Alto da 1 chilo

Average
5 Based On 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.